abitare imola interior design arredamento progetto interni ristrutturare casa bonus mobili mobilificio lugo faenza bologna arredare casa cucine snaidero soggiorni ozzano budrio medicina castenaso

VIDEO – EXTRA

EXTRA & VIDEO

raccolta video degli arredamenti realizzati e degli eventi correlati alla nostra attivita’

 

news in showroom = ELEMENTI di SNAIDERO CUCINE

Elementi è la massima espressione dello stile minimalista, frutto della ricerca e sviluppo Snaidero, orientata alla naturale essenzialità delle forme.

Anta Groove. Il Design creato sul profilo dell’anta è realizzato artigianalmnete sul telaio in alluminio girgio ghisa con un bordo scavato millerighe che esalta la qualità e la tecnicità del materiale.

Tibetus, Design Funzionale. Sull’isola della cucina è montata Tibetus, una consolle a ponte tecnica e leggera in alluminio anodizzato nero, anch’essa messo a punto dalla ricerca e sviluppo di Snaidero.

INTERIOR DESIGN CUCINA LUCE di OIKOS CUCINE

il progetto nasce dal cantiere, dall’idea progettuale, scegliendo una direzione stilistica de seguire. Insieme al committente abbiamo realizzato la cucina con penisola, bicolore effetto resina col modello LUCE di OIKOS kitchens , giocando sui volumi e il bronzo ossidato che ne rimarca le geometrie. Piano di lavoro in stratificato HPL, schienale decorativo di Coolors Italy che sostituisce i rivestimenti tradizionali, senza giunture e fughe, con un’ampia gamma di serigrafie disponibili.

INTERIOR DESIGN CUCINA ISOLA SNAIDERO WAY A BOLOGNA

in Villetta nelle colline Bolognesi,

abbiamo installato cucina WAY di Snaidero Cucine con blocco cottura ad isola centro stanza.

Esso è caratterizzato dal piano cottura con cappa filtrante incorporato, e banco snack retro illuminato e sgabelli per la colazione ed i pranzi veloci.

Tutta la parte operativa si sviluppa nella parete lineare, con cambio di colore (tono su tono) in corrispondenza del cambio di livello dei pensili.

Piano di lavoro in quarzo K.GOLD con lavello integrato dello stesso materiale.

IL NOSTRO PROGETTO prevede la distribuzione degli spazi contenitivi, il calcolo dei percorsi, delle aperture e del posizionamento degli elettrodomestici e dei relativi impianti.

ARREDARE CASA CUCINA BIANCA IN CASOLARE A FAENZA

ARREDAMENTO IMOLA : INTERIOR DESIGN

 

il compito di un interior design è quello di trovare quell’equilibrio unico tra funzionalità, eleganza e di conseguenza trovare forme, volumi e materiali che siano attinenti all’ambiente da realizzare ed in sintonia con le richieste del cliente.

Ci troviamo nella campagna di Faenza, in casolare di campagna in ristrutturazione.

L’ambiente caldo, con travi in legno in vista, ci ha suggerito di posizionare una cucina bianca (effetto resina spatolato) con piano in HPL color ruggine, praticamente simile al pavimento scelto dal cliente.

La parete di fondo prevede basi sottofinestra, armadiature con un disegno di ante e vetrine simmetriche rispetto al forno in colonna.

l’ampia isola permette colazioni e momenti snack conviviali, essa include il lavello integrato con il piano di lavoro.  Il pensile colapiatti e le mensole fungono da trait d’union tra le due pareti attrezzate.

realizzata col modello LUCE di OIKOS CUCINE

interior design = la cucina in palazzo storico

In palazzo in centro storico, abbiamo installato la cucina Link by @snaiderocucine in verde Alpi. Composizione senza pensili per lasciare campo visivo all’architettura presente, con travi e tetto in legno.

La MISSION era quella di installare una cucina moderna che potesse valorizzare il palazzo storico, e essere essa stessa protagonista. La scelta dell’assenza dei pensili ha contribuito ad alleggerire la composizione, il color verde Alpi micalizzato armonizza gli ambienti.

ARREDAMENTO IMOLA - CAMERETTA 3 PIAZZE DIELLE

organizzare La camera per ragazzi con nuovi VOLUMI

La cameretta prevede 3 posti letto senza sovrapposizioni. Tutti i letti a terra sono contenitivi, il letto sotto all’ampio ponte è dotato di ruote scorrevoli per essere estratto per rifarlo o per le quotidiane operazioni di pulizia.

L’ampio armadio con ponte è il massimo contenimento ottenuto, le finiture sono in OLMO PERLA e LILLA, colori pastelli non “invasivi” e rilassanti.

la liberia SNAKE sospesa che permette giochi di volumi e forma la libreria sopra al piano scrittoio.

DIELLE è da sempre sinonimo di SALUTE perchè utilizza vernici atossiche e le colle sono prive di formaldeide, per far riposare i vostri bimbi in ambiente sano.

ARREDARE CASA: LA CUCINA ELLE75

ELLE75 di OIKOS Cucine è la cucina pensata a blocchi sporgenti, per portare il piano di lavoro alla profondità di 75 cm, per avere più superficie di lavoro.

il gioco dei volumi è rimarcato dal doppio colore, che viene usato in modo alternato e volutamente per rafforzare le geometrie.

nella parete trovano spazio, base estraibile, cestoni sottolavello, cassetti sotto al piano cottura, lavastoviglie, colonna forno, dispensa estraibile, colonna frigo.

I pensili a soffietto riprendono il motivo delle basi col cambio colore antracite e beige.

 

Il piano di lavoro è in STRATIFICATO HPL ad alta resistenza delle temperature, e resistente all’acqua.

La cucina essenziale e senza tempo, realizzata a Castel S.Pietro

FRANCY L.A. per Abitare imola

fitness and kitchen

FRANCY L.A. per Abitare imola sulla cucina bianca e rigorosa, con profili in alluminio brown, che si abbinano ai pensili in finitura malta bronzata.

E’ LUCE di OIKOS CUCINE col piano di lavoro in dekton con lavello sottotop.

rigorosa nelle geometrie e nelle forme, permette uno stivaggio ampio con i pensili h 96 cm.

frigo Whirlpool da 75 cm, cappa in vetro Elica.

composizione a parete con isolotto centro stanza e tavolo in accosto.

WAY di Snaidero cucine - arredare casa: cucina con isola centro stanza

dal cantiere alla consegna

La cucina è l’ambiente di casa più vissuto da tutta la famiglia:

si preparano i pasti, si consumano, si dialoga, ci si racconta la giornata, i figli spesso fanno i compiti.

Ecco quindi l’esigenza di studiare un luogo conviviale, che funga principalmente da cucina, ma che sia in grado di accogliere i componenti della famiglia in vari orari ed abitudini.

L’interior design deve progettare in base a quanto scritto sopra: le dispense e colonne vengono poste sul fondo, mentre un’importante isola – preparazione pasti, trova sistemazione al centro della stanza, dove tutti possono collaborare.

il tavolo in accosto, dall’aspetto sospeso è adibito per il consumo del pranzo, o cena, ma anche per fare colazione, giocare, colorare i libri, è il piano del convivio.

In finitura resina cenere e resina Juta, con piano in quarzo, piano ad induzione, cappa aspirante a soffitto, WAY di Snaidero cucine, con le sue forme minimali e pulite, rende forti i volumi geometrici, lasciando rigore e pulizia delle forme.

INTERIOR DESIGN : dal disegno alla cucina LUCE di OIKOS CUCINE

abbiamo realizzato cucina con isola centro stanza, gli scarichi sono stati portati al centro in fase di ristrutturazione.

le armadiature sono a tutta parete, intervallate dalla dispensa attrezzata color bordeaux al centro, con richiamo nella libreria a giorno disposta all’inizio delle colonne, adiacente alla porta d’ingresso.

piano di lavoro e fianchi in ceramica, piani cottura ad induzione e a gas, per avere la possibilità di cucinare con entrambi i tipi di cottura.

il carton gesso a soffitto, corredato di luci, segue la sagoma dell’isola, all’interno sono nascosti i tubi per l’aspirazione della cappa.

realizzata col modello LUCE di OIKOS CUCINE

INTERIOR DESIGN : arredare open space

style requested = total white

INTERIOR DESIGN = ARREDARE OPEN SPACE

in soggiorno con angolo cottura abbiamo progettato la cucina : in nicchia le colonne ed il lavello, al centro l’isola con piano cottura e cappa.

il gioco del bicolore, nei toni del beige e tortora resinati, fanno evidenziare i volumi rendendo meno “piatta” la composizione.

cucina Snaidero modello WAY in resina cenere, senza maniglia con cappa di design in acciaio id isola con led frontali; piano di lavoro in stratificato hpl.

Anche il mobile per la tv è stato realizzato con basi e pensili della produzine Snaidero, per dare continuità all’insieme.

Divano ARTIS di Ditreitalia, bicolore, che riprende i toni di tutto l’arredamento.

INTERIOR DESIGN : arredamento in attico

style requested = total white

ARREDARE CASA – PROGETTO PER RINNOVARE IL SOGGIORNO

Le linee guida del cliente erano : luminosità e razionalità.

per questo abbiamo concordato il bianco come colore principale, le trasparenze del vetro per dividere il soppalco dal corridoio d’ingresso.

La luminosità dell’attico viene così valorizzato dal bianco, come colore principale, evidenziando le parti in legno esistenti.

il mobile basso lungo la parete , inizia con gradini a cassettoni, per vincere il dislivello tra il piano ed il soppalco.

joy DI snaidero cucine : cucina con isola centro stanza, cappa Falmec

Cucina con isola centrostanza, tutto il blocco operativo è al centro, per avere una visuale sull’ambiente, e non cucinare con le spalle rivolte alla famiglia. Sulla parete di fondo le colonne frigo, dispensa e forno.

Tutta la composizione minimale è stata ottenuta con cucina JOY di Snaidero, effetto pietra sia sulle ante che sul piano di lavoro: si ottiene un effetto omogeneo del blocco operativo senza il contrasto tra ante e piano di lavoro.

L’unica nota di colore è la pittura murale; fatta a campione con le sedie Skin di Calligaris. Cucina senza maniglia, con dispensa e doppio forno in colonna.

12th anniversary of ABITARE IMOLA

video recap per il 12° anniversario di Abitare imola

CUCINA bianca e bordeaux con penisola AGORA' di OIKOS CUCINE

cucina bianca e bordeaux angolare con penisola.

le mensole a muro sono state eseguite a disegno per seguire la geometria della penisola.

La cappa in acciaio inox è disegnata per inserire il pensile basculante: si crea così un gioco di volumi e colori che movimentano la parte superiore dei pensili.

Le basi sono in laminato bordeaux opaco, senza maniglia, con gola / profilo in acciaio.

INTERIOR DESIGN : dal cucinotto alla cucina nuova

dal cucinotto e tinello ad ambiente unico con ampia cucina in resina juta e rovere naturale.

la composizione angolare prevede in linea lavello e piano cottura ad induzione. i pensili sovrastanti sono basculanti in rovere naturale e si ineestano nella cappa Snaidero CON ILLUMINAZIONE A led.

a destra, oltre l’angolo troviamo il forno in colonna a mezza altezza, colonna frigo e libreria in rovere, che rende la composizione più leggere, nascondendo il fianco del frigo.

Piano di lavoro in DEKTON serie NAYLA natural collection.

La tavola e sedie di memoria, trovano così collocazione nelle linee pulite della cucina non andando in contrasto, diventando l’unico oggetto antico.

progetto cucina : DAL CUCINOTTO ALL'OPEN SPACE

abbiamo trasformato 2 stanze contigue in un unico open space, con cucina con affaccio sulla zona giorno.

il banco SNACK della cucina si “affaccia” sul soggiorno, reso utilizzabile da sgabelli.

Cucina realizzata col modello JOY di Snaidro cucina in finitura resina cenere.

La cappa ad isola illumina la zona cottura e l’ambiente.

Ne risulta così un’ambiente visivamente migliorato in profondità, la cucina dai toni “delicati” non è in contrasto con le finiture già presenti in loco.

interior design - progetto cucina a 45°

In open space a Osteria Grande (BO) abbiamo realizzato cucina con penisola che separa la preparazione pasti dalla zona pranzo e soggiorno. Agorà di OIKOS CUCINE con gola in alluminio, in RESINA tortora risponde all’esigenza di una cucina pratica, moderna con un tocco di legno.

Il piano di lavoro in stratificato HPL garantisce la resistenza al calore, agli acidi e all’acqua.

Il progetto aumenta la superficie di lavoro grazie alle pareti a 45°, che creano una inedita zona operativa / preparazione pasti. tutto lo stivaggio è nelle colonne, per lasciare più libera la zona con la cappa, in questo modo di valorizza l’architettura dell’ambiente.

L’elemento separatore tra cucina e soggiorno è il piano SNACK in rovere nodato.

ne enfatizza la forte geometria ottenuta con ‘uso del 45°

per scoprire di più

vai alla pagina

intervista di ISORIO ALVISI per Di.TV

intervista di ISORIO ALVISI per DI.TV

Trofeo Mariele Ventre

Antonio Gicometti è l’autore – disegnatore del TROFEO MARIELE VENTRE, opera scultorea tutelata presso il Ministero dei Beni Culturali Italiano, il Trofeo viene vinto dalle Polisportive di Pattinaggio che creano coreografie sulle canzoni dello Zecchino D’Oro.

interior design : DAL RILIEVO ALLA CONSEGNA

Dal rilievo alla consegna. un esempio di come dal progetto su carta, deciso insieme al cliente, dicenti realtà.

per scoprire di più

vai alla pagina

la cucina dell'artista

siamo a casa di un artista, che ha personalizzato la sua cucina con l’angolo dei vini, il tocco di giallo che da luminosità all’ambiente, in contrasto con le basi antracite, senza maniglia.
il piano di lavoro prosegue sopra al tavolo, congiungendosi col frigo, così la cucina AGORA’ di OIKOS kitchens soddisfa le aspettative
per scoprire di più

vai alla pagina

restyling open space a dozza - bologna

SOGGIORNO CON ANGOLO COTTURA

si tratta di valorizzare un ambiente che ha una parete libera a destra entrando, che guarda l’ampia finestra che dà sul giardino.

L’angolo cottura non è  sufficientemente grande per posizionate tutti gli elementi richiesti dalla cliente: forno in colonna, frigo, cantinetta vini .

da qui l’idea di inventare una parete modulare, dove si intersecano i pieni ed i vuoti, con giochi di volumi, in modo da mimetizzare gli elettrodomestici nella zona pranzo – giorno.

Il tavolo viene posizionato e “inglobato” nella composizione, come se facesse parte del mobile soggiorno, che termina con la base a cassettone per la tv.

il trait d’union di tutto è il colo celeste carta da zucchero, usato nella pittura murale e nelle sedie.

per scoprire di più

vai alla pagina

RADIO REGIONE - PODCAST

intervista con Radio Regione

10 anni di ABITARE IMOLA

RECAP – RIEPILOGO di 10 anni di Abitare Imola,

dalle vostre richieste alla messa in opera del Vostro arredamento

SHOW COOKING con LE BISTROT - DOZZA

Show Cooking a cura di Le Bistrot di Dozza

Faenza : progetto cucina arredare casa - bonus mobili

in centro storico a Faenza, abbiamo seguito i lavori di ristrutturazione e scelto insieme alla cliente una cucina di memoria, rivisitata in chiave moderna. Frame di Snaidero cucine è stata scelta per la sua eleganza del telaio fresato nell’anta, per la laccatura blu petrolio, per l’assenza di maniglia.

Composizione su tre pareti, si conclude con le colonne dispense angolari + estraibile,  + forno e micro + portascope.

per scoprire di più

vai alla pagina

arredare casa : cucina antracite con penisola

Cucina AGORA’ di OIKOS CUCINE

in parete lineare, abbiamo progettato la cucina seguendo questi criteri:

le colonne posizionate più lontano possibile dalla porta finestra, per non generare ombre, e lasciare la luce naturale sul piano di lavoro.

le basi si sviluppano fino a formare una piccola penisola che da continuità al tavolo da pranzo, che ha la stessa finitura del piano di lavoro.

Basi in laminato opaco antracite e pensili in finitura resina bianca, abbinata alle colonne armadiature, in modo che tutta la composizione risulti comunque leggera e luminosa.

Le piastrelle di rivestimento hanno la stessa tonalità delle basi, per avere una maggiore uniformità.

Arredamento realizzato a Ozzano Emilia.

per scoprire di più

vai alla pagina

preparativi per il capodanno

Le ragazze del Bar Centrale di Imola – protagoniste testimonial per Abitare Imola

per scoprire di più

vai alla pagina

Compagnia Teatrale Kaledioscope - Imola

Abitare Imola è stato il set del film IO SONO della compagnia teatrale Amatoriale KALEIDOSCOPE, testo auto-prodotto, che ha visto i ragazzi della Parrocchia di S. Giovanni Nuovo di Imola,  impegnarsi per la realizzazione del medesimo.

per scoprire di più

vai alla pagina

cucina snaidero hera blocco dispensa cottura cappa arredo arredamento imola bologna cucine componibili moderna telaio abitare imola faenza reda

HERA di Snaidero

HERA di Snaidero

​HERA. NUOVA VITA AL CLASSICO DI MEMORIA

Hera, il nuovo progetto di Michele Marcon è chiara espressione dello stile “classico contemporaneo” ovvero quella progettazione che re-intepreta elementi che appartengono alla tradizione dell’arredo con una funzionalità ed un’estetica di raffinata modernità. Caldo, rassicurante, di memoria, il progetto si presenta con una classica anta telaio, declinata in chiave moderna grazie alla combinazione con dettagli d’ispirazione moderna.

BLOCCO COTTURA E LAVAGGIO, cappa in vista laccata. molteplici combinazioni cromatiche nei laminati e laccati.

abitare imola cucina snaidero look interior design arredare arredamento casa imola bologna faenza marmo antracite schienale magnetolab

LOOK di Snaidero cucine

LOOK di Snaidero cucine

DETTAGLI:

la dispensa angolare con cestelli “LE MANS” per una estrazione totale e completa.

vano porta bottiglie o per nascondere il microonde.

Piano ARIA con led incorporato che permette di illuminare il contenuto delle basi e dei cassetti.

visibile presso in nostro negozio.

cucina LOOK di Snaidero cucine, in finitura resina piombo.

composizione angolare salvaspazio, sfruttabile in ogni vano, con forno in colonna.

Piano di lavoro ARIA che comprende un profilo con led luminosi nel perimetro.

Schienale luminoso MAGNETOLAB, permetta il posizionamento degli accessori in modo libero, dotato di sensore per l’accensione.

pensili a tutta altezza per un maggior contenimento.

cappa integrata con innesto del pensile, e profilo LED per un design unico.

visibile presso in nostro negozio.

arredamento imola arredare casa interior design cucina snaidero armadio centro cucine bologna faenza castel san pietro ozzano emilia

ELEMENTI di Snaidero cucine

ELEMENTI di SNAIDERO cucine

L’anta Groove, esclusiva del progetto, puo’ essere utilizzata sia da terra al sottopiano, sia nelle zone operative, mantenendo l’ergonomia dello zoccolo.

illuminazione col sistema TIBETUS permette la diffusione della luce su tutto il piano di lavoro, senza che la luce sia fastidiosa agli occhi. La luce diventa così protagonista: può diventare luce ambientale in caso di open space, a basso consumo essendo una barra Led in misura.

ELEMENTI DI SNAIDERO CUCINE

Cucina in finitura botticino artstone caratterizzata dalla gola in alluminio finitura titanio.

Piano di lavoro in laminato in tinta con l’anta per creare l’effetto “monolite” . Piano cottura con cappa integrata, elemento TIBETUS illuminante e appendi attrezzature per cucinare.

 

il Design dell’essenza

Il segno distintivo di Elementi è nel sistema di apertura dell’anta, una soluzione estetica e allo stesso tempo funzionale che caratterizza l’ambiente. Un segno che conferisce pulizia ed essenzialità alla composizione, che trasmette una sensazione di distensione, libera dalla schiavitù delle forme e dei materiali.

ora in showroom.

cucina cucine arredamento imola arredare casa bologna snaidero top ceramica induzione verde senza maniglia

SNAIDERO LINK

SNAIDERO LINK

Composizione in finitura noce Italia e laccato micalizzato verde alpi.

Piano in ceramica ABITUM effetto marmo, da alta resistenza al calore ed ai graffi. Lavello integrato, miscelatore Foster dorato.

Dettaglio della cabina armadio CONTAINER, predisposta per stivare tutto l’occorrente per la pulizia, le riserve, i detersivi, le provvigioni per l’uso quotidiano, lasciano più libero il piano di lavoro.

La cucina essenziale e di carattere LINK di Snaidero cucine racchiude entrambi le peculiarità.

La cucina presenta un’innovativa doppia soluzione di apertura dell’anta, con possibilità di utilizzare una gola curva o una gola piatta, assicurando così funzionalità ad alto livello estetico.

Il profilo maniglia integrato sullo spessore dell’anta presenta un’inclinazione di 35° in alluminio millerighe, disponibile in tre finiture: inox, titanio, nero.

La soluzione con gola curva offre una chiara pulizia estetica a fronte di una comoda apertura dell’anta. La pulizia estetica è ancora più accentuata nella soluzione con gola piatta che dona alla cucina un aspetto estremamente minimalista e rigoroso.

arredamento imola cucina cucine abitare imola rosa pesca legno dogato arredare casa abityare imola bologna faenza piano hpl

LUCE – WALL SYSTEM

LUCE WALL SYSTEM - by OIKOS CUCINE

tavolo estraibile “nascosto” nel primo cassetto, dispense estraibili, cassettone per la raccolta differenziata da 120 cm, piano stratificato HPL a forte resistenza al calore.

DETTAGLI = l’eleganza dell’ebano cannettato con il laccato rosa cipria, vetrinette con led integrato, piano in hpl effetto marmorizzato: resistente al calore all’acqua.

la cucina LUCE WALL SYSTEM è appena arrivata in negozio. E’ pronta per essere progettata nell’ambiente di casa tua.

La nuova cucina LUCE WALL SYSTEM.

caratterizzata dalla raffinata laccatura rosa cipria, senza maniglia, con vetrinette illuminate a led e gestite con telecomando.

Piano di lavoro in stratificato HPL resistente al calore e all’acqua, con lavello integrato, senza alcun gradino, e alloggiamento dedicato al miscelatore che così scompare nascosto dal tagliere / scivolo per l’acqua.

Piano cottura ad induzione con cappa dedicata anti condensa (sistema no-drip).

Raffinata ed elegante per le sue pannellature in vero EBANO dogato, che “nascondono” la dispensa ed il frigorifero, donando una vibrazione luminosa inedita ed elegante.

arredamento abitare imola arredare casa cucina way snaidero piano in quarzo induzione cappa no drip interior design bologna faenza cucine penisola forno in colonna

arredare la cucina con penisola a bologna

arredare la cucina con penisola - arredamento a bologna

la composizione è a “C”, entrando la vista è sull’ampia penisola realizzata in quarzo opaco da IMOLA MARMI, circondata da sgabelli Pointhouse, ed illuminata dall’ampia finestra .

La penisola diventa piano di lavoro, per pranzi e cene… il piano di fruizione, mentre a muro rimangono la zona operativa vera e propria: cottura e lavaggio.

insieme ai clienti abbiamo suggerito un rivestimento che riproponesse le stesse tonalità delle ante e del piano di lavoro, così da generare un’unica PALETTE di colori.

la cucina con penisola in quarzo

INTERIOR DESIGN:

C’è sempre il timore che arredare in stile moderno e minimale ne risulti un ambiente freddo ed asettico. A questo punto deve intervenire una progettazione attenta alle cromie, ai materiali, all’illuminazione. Ecco che pur rimanendo nello stile “moderno” la cucina diventa conviviale, con toni caldi, venature lievi nei rivestimenti, piano in quarzo opaco, sedute tono su tono, e si ottiene un’armonizzazione cromatica calda ed accogliente. Realizzata con WAY di Snaidero Cucine

abitare imola ristrutturare casa appartamento cucina oikos rovere naturale

arredare appartamento in centro storico old style – interior design

interior design = OLD STYLE in palazzo storico a Ravenna

INTERIOR DESIGN:

in palazzo d’epoca in centro storico, siamo stati incaricato di arredare l’intero appartamento, con uno stile caldo e contemporaneo, che fosse moderno ma che non fosse nemmeno troppo invasivo, per rispettare l’architettura e le finiture presenti.

Col cliente abbiamo convenuto che un “OLD STYLE” caratterizzato dal legno, dalle maniglie brunite, dalla cappa laccata antracite, dal pannello Coolors seppia (che desse profondità alla parete cucina), dal divano in simil cuoio, fosse la scelta azzeccata.

cucina OIKOS INSULA

Le nicchie esistenti sono state dipinte di rosa antico e trasformate con mensole scure.

Così tutto l’appartamento non è stato “snaturato” ma se ne risaltano sia gli elementi architettonici che quelli di arredo.

interior design : dall'appartamento vuoto alla realizzazione dell'arredamento completo

particolare dell’ingresso con appendiabiti a stelo a parete color tortora, poltroncina Calligaris

per la zona notte, sono state scelte le righe di colore, in tinta o in forte contrasto con l’ambiente. l’illuminazione è stata curata per risaltare sia l’arredamento che l’architettura dell’edificio storico.

cucina-way-snaidero-moderna-senza-maniglia-penisola-isola-cabina-dispensa-tortora-resina-cemento-cappa-isola-falmec-lumen-arredare-casa-imola-bologna-ozzano

interior design – cucina con penisola – imola bologna

interior design - cucina con penisola - imola bologna

particolare della zona cottura con piano in stratificato HPL, piano cottura a gas e cappa ad isola a tutta lunghezza.

interior design - from design to kitchen assembly

il video mostra, in 40 secondi, le fasi progettuali, il tracciamento degli impianti, il montaggio e la realizzazione finale

interior design : cucina con penisola effetto resina.

L’architettura presentava il pilastro nella parete e consecutiva caldaia.

abbiamo “sfruttato” l’angolo posizionando la CABINA CONTAINER di Snaidero cucine, nella quale è stata posizionata la caldaia, così non è a vista e rimane di facile manutenzione. ne conseguono colonna frigo e forno, la composizione a parete termina con il lavello “Tornado” di Foster spa, e colapiatti superiore con anta a vetro satinata e serigrafata oro.

Stessa finitura per la porta della cabina armadio.

Nel centro stanza è stata posizionata la zona cottura, con conseguente cappa sospesa ad isola Falmec.

il piano di lavoro è in stratificato HPL di facile manutenzione, resistente al calore e all’acqua.

la progettazione garantisce ottimo stivaggio, volumi semplici e giuste proporzioni per il passaggio.

realizzata nelle campagne di Bologna.

 

Progetto coordinato e sviluppato con:

Studio di Ingegneri MP-progetti – Menna  Gianmarco
via Lazio, 1 – 40060 Osteria Grande (BO)
tel/fax 0510458713

cucina bianca con piano colazione snack arredare casa interior design imola bologna provincia illuminazione led cappa nera induzione

interior design : arredare casa cucina in open space

interior design: arredare casa in open space - imola

dettaglio del divano in primo piano, che funge da protagonista dell’intero progetto.

divano DITREITALIA, modello ECLECTICO con piedini

la cappa al centro della parete, rimarca la zona cottura, ma diventa elemento di decoro – design , perchè è lasciata libera e distante dai pensili.

cappa Cocktail in vetro nero di Faber.

Cucina CODE di Snaidero.

la composizione si sviluppa con le colonne contenitive a sinistra, per lasciare spazio all’ampio piano di lavoro, che termina tra il pilastro esistente.

abbiamo così diviso la zona contenimento da quella della preparazione pasti, infine creando una zona colazione – snack, per aperitivi con sedute alte.

tutto il progetto è stato pensato per rendere luminoso e ampio il locale, che in origine era diviso tra cucinotto e tinello, rendendo un ambiente unico e percettivamente più ampio.

Il divano ECLECTICO  a centro stanza non ha i braccioli verso la finestra (fonte di luce) termina con la chaise-longue , sfruttabile da ambedue i lati, per permettere la conversazione anche con chi è in cucina.

la missione dell’interior design è quella di trovare il giusto equilibrio tra spazi disponibili (architettura esistente) e volumi fruibili in contenimento, spazi percorribili, e coordinare colori e finiture.

1 2